Progetto Fila: Finalmente al via

PSB srl, agenzia per il lavoro, annuncia con orgoglio l’avvio formale del suo tirocinio nell’ambito del progetto Fila!

Dopo un lungo iter burocratico, finalmente in data 08/02/2019 parte ufficialmente la prima Work Experience nell’ambito di tale progetto FSE promosso dalla Regione Campania; si tratta dell’azione B indicata nel bando ufficiale, sarebbe a dire l’esperienza di formazione pratica, direttamente in azienda, che prevede una durata di 6 mesi con una retribuzione netta di circa 800,00 mensili.

Le misure di tale progetto, prevedono altresì forti incentivi per l’inserimento lavorativo, che possono arrivare fino a ben €. 7.000,00 nel caso di assunzione con contratto a tempo indeterminato e il fine ultimo dello svolgimento di questi tirocini, è proprio quello dell’inserimento lavorativo.

Un’iniziativa molto concreta e ben riuscita quindi, realizzata in maniera corale dalle aziende che hanno a suo tempo fatto richiesta, con il prezioso supporto della Regione Campania, sempre attenta a promuovere piani di intervento per le fasce più delicate o a rischio della popolazione.

Nello specifico, l’azienda ospitante si trova nel salernitano, esattamente a

Sant’Arsenio e si occupa di Commercio all’ingrosso di altre apparecchiature elettroniche per telecomunicazioni e di altri componenti elettronici.

Gli interessati dovranno rivolgersi ai Centri per l’impiego della Regione Campania, che svolgono la funzione di primo contatto con i destinatari dell’Avviso, di iscrizione sulla piattaforma CliclavoroCampania e di indirizzamento verso le diverse “APL beneficiarie”, che abbiano però sede legale od operativa nella Regione Campania.

Il progetto FILA, come sappiamo, è solamente uno degli ultimi bandi forniti dalla Regione per permettere il reinserimento lavorativo a persone trovatesi molte volte inaspettatamente senza lavoro.

I requisiti dei beneficiari del Programma (Piano di formazione/lavoro) FILA,

 li ricordiamo ancora:

  • ex percettori di ammortizzatori sociali dal 01/01/2014 privi di sostegno al reddito;
  • residenti o domiciliati in Regione Campania;
  • iscritti ai competenti CPI;
  • non beneficiari di altre misure di politica attiva come Garanzia Giovani e Ricollocami 1.
  • NON è previsto un limite di età.

La PSB accompagna quanti hanno scelto di farsi seguire dai suoi professionisti lungo tutte le fasi del percorso: dalla verifica dei requisiti, fino alla produzione dei documenti necessari; per arrivare infine alle proposte di tirocinio più adatte al profilo professionale di ogni candidato.

L’auspicio è quello di poter assicurare la partecipazione almeno ad una misura (work-experience oppure anche corsi di formazione, per i quali l’attesa si protrarrà ancora per un po’ di tempo), per ogni persona che ci ha accordato la propria fiducia.