SMAU e Sviluppo Campania offrono 4 posti per partecipare allo SMAU di Berlino

smau-e-sviluppo-campania-regalano

SMAU e Sviluppo Campania mettono a disposizione 4 posti, tra startup e spin off campani, per prendere parte allo SMAU di Berlino che si terrà il 13, il 14 ed il 15 giugno.

Lo SMAU (la principale fiera del nostro Paese per le tecnologie della comunicazione e dell’informazione), con la collaborazione di Sviluppo Campania (una società in-house della Regione Campania che si occupa di offrire supporto e sostegno a startup, aziende ed imprenditori), mette a disposizione 4 posti, tra spin-off e startup ad aziende della Regione, per poter prendere parte allo SMAU 2018 di Berlino.

Startup e spin-off: cosa sono?

Con i termini startup e spin-off si intendono quelle realtà imprenditoriali che nascono con il fine di valorizzare contenuti e competenze professionali sviluppatesi presso le università e gli enti di ricerca. Se le prime (le startup) sono perlopiù costituite da neolaureati, invece, le spin-off vedono un coinvolgimento più ampio da parte degli Atenei, ovvero borsisti, ricercatori e docenti.

Lo SMAU (Salone Macchine e Attrezzature per l’Ufficio) è la principale piattaforma italiana che si occupa di creare delle interazioni e delle relazioni tra i protagonisti principali dell’innovazione informatica.

Organizza, annualmente, roadshow itineranti, che si pongono l’obiettivo di agevolare le possibilità di incontro tra le imprese tecnologiche e gli eventuali partner industriali e finanziari, per favorire lo sviluppo e la crescita della Ricerca e dell’Innovazione nel nostro Paese.

La prima volta che lo SMAU venne presentato fuori dal Bel Paese fu il 2015, proprio nella capitale tedesca.

Come presentare la domanda?

Entro giovedì 24 maggio, tutte le aziende che posseggono i requisiti stabiliti, possono inviare una mail all’indirizzo startup@smau.it per candidarsi all’evento di Berlino.

Durante l’evento un Comitato composto da un rappresentate di SMAU, un acceleratore ed un investitore, valuterà una sola tra startup e spin off.

Il 14 giugno 2018, durante lo SMAU di Berlino presso Palazzo Italia, il Comitato opererà delle valutazioni per tutte le startup presenti, in modo da poter individuare la vincitrice.

Il giudizio si baserà sul punteggio determinato durante la selezione insieme alla performance del pitch.

Che cosa si vince?

Alla start up o allo spin off che riuscirà a vincere, verrà data la possibilità di svolgere un processo di accelerazione direttamente a Berlino nell’anno successivo, il 2019. In più verranno coperte tutte le spese, di alloggio e di viaggio, per massimo due rappresentanti;  ai vincitori, dunque, spetteranno solo le spese di vitto.

Quando verrà assegnato il premio?

Il progetto rientra nel “Piano di Implementazione e Piano di Comunicazione della RIS3 Campania” POR FESR 2014-2020 Obiettivo Tematico 1 – Ricerca e Innovazione – Azione 3 “Promozione e diffusione dei risultati della ricerca”, di cui l’Azione 3.1 corrisponde ad “Iniziative di promozione e diffusione dei risultati e partecipazione ad eventi di carattere regionale nazionale ed internazionale”.

Per questo motivo il Premio verrà conferito a Napoli, in occasione dell’evento SMAU, ovvero il 13 ed il 14 dicembre 2018.