Garanzia Giovani per le imprese – parte terza

garanzia giovani bonus assunzione regione campania vincenzo de luca

Garanzia Giovani, oltre ad essere particolarmente vantaggiosa per i candidati, offre notevoli opportunità anche alle imprese, che possono ottenere diverse tipologie di bonus:

  • da 1.500 a 6.000 euro: per assunzioni a tempo indeterminato in base alla classe di profilazione del partecipante;
  • per contratti a tempo determinato uguali o superiori ai 6 mesi, 1.500 euro per partecipanti di profilazione alta e 2.000 euro per quelli con profilazione molto alta;
  • per contratti a tempo determinato uguali o superiori ai 12 mesi, 3.000 euro per candidati con profilazione alta e 4.000 euro per quelli a profilazione molto alta.

Non sono, invece, previsti incentivi per le attività di intermediazione, accompagnamento al lavoro, per il lavoro domestico o intermittente, tirocinio, Servizio Civile o per il contratto di apprendistato per il diploma e di alta formazione.Nel caso di licenziamento anticipato, l’importo previsto verrà proporzionato al periodo svolto.

Quali sono le novità previste per il 2018?

Secondo quanto riportato nella Legge di Bilancio 2018, le agevolazioni per chi assume i giovani, a tempo indeterminato e a tempo determinato, saranno ancora maggiori. In più, sarà possibile sommare Garanzia Giovani al Bonus Assunzioni 2018. La fruizione del bonus assunzioni è possibile se il datore di lavoro assume con:

  • contratto a tempo indeterminato;
  • contratto a tempo determinato o in somministrazione per 6-12 mesi;
  • contratto a tempo determinato o in somministrazione superiore a 12 mesi;
  • contratto di apprendistato professionalizzante.

Sono inoltre possibili anche altre agevolazioni fiscali per le aziende. Per ottenere altre informazioni si consiglia di contattare gli enti specializzati.

Garanzia Giovani in Campania

Anche la Regione Campania ha proposto un proprio modello di intervento per il PAR (Piano Attuativo Regionale) coinvolgendo i servizi territoriali competenti per il lavoro, privati e pubblici, per offrire ai giovani nuove possibilità di impiego e di lavoro.