HOBBY E LAVORO, UN EQUILIBRIO SPESSO DIFFICILE

Dopo aver affrontato il tema del rapporto tra durata della settimana lavorativa e qualità della vita , PSB Srl dedica un piccolo focus sulla necessità di un equilibrio tra hobby e lavoro.

In una società sempre più frenetica, come quella del terzo millennio, l’uomo ha visto ridurre notevolmente il proprio tempo libero. A causa di continue ed impellenti scadenze, nonché di ritmi produttivi elevatissimi, i lavoratori trascorrono in moltissimi casi la quasi totalità della loro giornata in azienda. Questo stile di vita non può che determinare ovviamente pesanti conseguenze, in primis sul piano della salute. Aumentano, infatti, costantemente le diagnosi di pazienti colpiti da malattie dovute allo stress, quali insonnia, obesità, disturbi cardio-circolatori, ecc.

Inoltre, questo nocivo modus vivendi, riscontrabile in molte realtà urbane del nostro Paese, contiene in sé un ulteriore risvolto negativo: l’impossibilità di coltivare passioni ed hobby, vale a dire quelle attività che consentono di appagare non solo il corpo ma anche e forse soprattutto lo “spirito” di ciascun individuo.

Pertanto, secondo diversi medici e studiosi, ogni persona, ed in particolare ogni lavoratore, dovrebbe dedicare una parte della sua giornata al cosiddetto “tempo libero”. Alla luce di recenti ricerche, infatti, si è potuto constatare come hobby ed altre attività di piacere riducano notevolmente i problemi di salute legati allo stress, determinando così ottimi risultati in termini di efficienza e di produttività in ambito professionale.

I consigli di PSB Srl per non rinunciare ai vostri hobby

La Redazione di PSB Srl vi offre pertanto pochi e semplici consigli per dedicarvi in tranquillità ai vostri hobby:

  • Organizzate minuziosamente il vostro tempo. Visto che il tempo è tiranno bisogna saperlo sfruttare bene. Ordinando un calendario della vostra settimana, riuscirete a trovare i giorni e il tempo da dedicare al vostro particolare hobby.
  • Rispettate il vostro tempo libero. Non soltanto il vostro lavoro è sacro ma anche il vostro tempo libero. Dopo aver trovato i giorni e i tempi adatti per il vostro hobby non cambiateli, tranne nel caso in cui vi sia un evento particolare che vi obblighi ad una rinuncia improvvisa.
  • Portate sempre avanti il vostro svago. Il proprio passatempo deve essere portato avanti sempre perché facendolo aiuterete voi stessi a migliorare il vostro lavoro e la vostra vita privata. Gli hobby sono delle importanti valvole di sfogo per lo stress quotidiano se condotte con costanza e determinazione.

Se seguirete questi suggerimenti, come abbiamo fatto anche noi della Redazione, non solo vi troverete bene a lavoro ma anche, e soprattutto, con voi stessi.