Tutte le aziende che vogliono innovare hanno l’opportunità di utilizzare il credito d’imposta, una grande chance per sviluppare il proprio know-how risparmiando. La PSB Srl può assistervi in tutto l’iter procedurale, nell’organizzazione e gestione del corso prescelto

Soltanto acquisendo nuove conoscenze è possibile, per le imprese, fare business e conquistare nuovi mercati. Solo chi investe in know-how e formazione sarà in grado di competere con successo nel mercato globale.

Il Piano Nazionale Impresa 4.0 

Proprio per facilitare le aziende a competere a livello globale, lo Stato italiano ha deciso di organizzare e finanziare il Piano Nazionale Impresa 4.0.

Il progetto prevede un incentivo, il credito d’imposta, per le imprese che formano il personale dipendente nelle nuove materie tecnologiche abilitanti afferenti all’Industria 4.0.

La percentuale di credito d’imposta ottenibile varia in funzione del numero dei dipendenti aziendali. Le piccole imprese possono compensare il 50% delle somme investite in formazione, le aziende di media grandezza il 40% e le società maggiori il 30%.

A chi è rivolto?

Il credito d’imposta è rivolto: a società e imprese residenti in Italia; a società e imprese estere che operano direttamente sul territorio nazionale; agli enti non commerciali residenti con esercizi commerciali rilevanti per il reddito d’impresa.

Per ottenere il bonus bisogna ottemperare ad un iter procedurale, per il quale è consigliabile richiedere l’assistenza di enti specializzati.

La PSB Srl e il credito d’imposta

La PSB Srl vanta una lunga esperienza come Ente di Formazione e Agenzia per il Lavoro.

Alle aziende interessate può offrire la scelta, l’attivazione e la gestione dei corsi più attinenti alle attività svolte dalla stessa impresa; tramite la piattaforma Formazione a Distanza (FAD), i dipendenti potranno seguire le lezioni in modalità remota in qualsiasi momento.

Se interessati a questa opportunità di innovazione e risparmio visitate il nostro sito ad hoc.