Il “Piano Nazionale Impresa 4.0” prevede il credito d’imposta per la formazione del personale dipendente in materie tecnologiche. Tale attività è strategica per l’Italia, tanto da far designare le discipline digitali come tecnologie abilitanti

Il corso in “Robotica Avanzata e Collaborativa”, organizzato da PSB Srl, rientra tra le tematiche ammesse al credito d’imposta nell’ambito della formazione in materie concernenti l’Industria 4.0.

Piano Nazionale Impresa 4.0 e credito d’imposta

Il credito d’imposta per la formazione 4.0 era previsto già nel 2018, ma la valenza della tematica ha portato alla proroga anche per il 2019. La percentuale di credito d’imposta ottenibile varia in funzione della grandezza dell’azienda. Le piccole aziende possono compensare il 50% delle somme investite in formazione, le medie imprese si fermano al 40%, le grandi al 30%.

 

Scenari competitivi

Le sfide per l’impresa italiana si giocano nel settore della tecnologia. Il nostro paese, settima potenza commerciale, mantiene le sue posizioni grazie a produzioni di qualità. Solo chi investe in know-how e formazione sarà in grado di competere nei mercati. L’iniziativa sostenuta dal credito d’impresa finanzierà la spesa effettuata dagli imprenditori per formazione fino a € 300.000,00 per ciascuna azienda di livello medio o piccolo. Le “grandi imprese” otterranno massimo € 200.000,00.

Quale formazione ammessa

Le tecnologie ammesse sono relative a settori capaci di fornire competitività al sistema Italia. I settori strategici riguardano analisi dei dati, realtà virtuale e robotica, big data, cloud e fog computing, internet of things, interfacce innovative uomo-macchina, stampa 3d.

Modalità del progetto e PSB Srl

Affinché il credito venga riconosciuto la formazione deve essere erogata da un ente formativo accreditato, che al termine produrrà una perizia tecnica. Ulteriori requisiti sono che l’impegno all’investimento sia formalizzato nel contratto collettivo o territoriale, che ciascun discente consegua un attestato di partecipazione reso dal legale rappresentante dell’impresa e che la intera documentazione venga sottoposta a revisione contabile.

Ciascuna impresa dovrà fornire all’Ente Formatore documentazione comprendente una Visura Camerale, i documenti del Legale Rappresentante, il Quadro Dipendenti con il costo orario giornaliero e la copia dei documenti d’identità. Da tempo presente nel settore, la PSB Srl  ha creato un gruppo di esperti di alto profilo dedicato a supportare le imprese nell’accesso al credito d’imposta per la formazione 4.0.

La consulenza fornita dal personale PSB Srl comprende la valutazione dei corsi consoni al cliente, la selezione dei docenti,  l’organizzazione dei corsi, il materiale didattico e le aule, oltre che la rendicontazione e la perizia giurata indispensabile per l’ottenimento dei vantaggi fiscali.

A fronte di questa gamma di competenze e di attività la PSB Srl prevede un compenso pari al 30% del credito d’imposta ottenuto.

PSB Srl e Robotica Avanzata e Collaborativa

Il corso “Robotica Avanzata e Collaborativa”, organizzato da PSB Srl e ammesso al credito d’imposta, richiede la convergenza di competenze trasversali, comprendenti informatica, automazione, fisiologia e linguistica. La durata è di 21 settimane, con 300 ore erogate da luglio a dicembre. Ai partecipanti verrà consegnato l’attestato prescritto dalla normativa.

I professionisti della PSB Srl possono essere contattati al 081-2303211 o info@psbsrl.it

Federica Amodio