Come funziona Garanzia Giovani?

In questa video intervista è possibile conoscere meglio le diverse opportunità che offre il progetto europeo Garanzia Giovani e cosa offre la PSB Srl a riguardo

Il dott. Giancarlo Noto, commercialista presso la PSB Srl (Agenzia per il Lavoro), ci illustra in questa video intervista le varie possibilità che offre Garanzia Giovani, un progetto europeo molto importante per contrastare la disoccupazione nell’intera Unione Europea.

Cos’è Garanzia Giovani?

Garanzia Giovani è il Programma Europeo, alla sua seconda edizione, che favorisce la formazione specialistica e l’inserimento nel mondo del lavoro per i giovani di età compresa tra i 16 e 35 anni non ancora compiuti. 

Questo progetto permette, inoltre, a liberi professionisti e aziende di usufruire di questo incentivo occupazionale tramite dei bonus ad hoc.

I destinatari

Questa misura concerne i NEET (Not (engaged) in Education, Employment or Training), ovvero alle persone non impegnate nello studio, né nel lavoro e neppure nell’ambito della formazione (15 –  29 anni). 

Anche i giovani non Neet di età compresa tra i 15 a 34 anni che risultino, però, ammessi alle operazioni finanziate tramite l’Asse 1 Bis del PAR Campania;

Tra i destinatari della misura  troviamo anche i ragazzi delineati nella scheda di Misura 1D. Quest’ultima prevede la realizzazione di percorsi di inclusione sociale, e, più in generale, interventi di prevenzione e contrasto alla vulnerabilità giovanile a rischio devianza, anche a carattere sperimentale, nel Rione Sanità.

Tutte queste categorie avranno l’opportunità di essere orientate, formate e inserite in ambito lavorativo.

La grande occasione per le aziende consiste nell’aumentare e migliorare la propria forza lavoro, valorizzando al contempo il background formativo e professionale degli impiegati.

La PSB Srl e Garanzia Giovani

Nello specifico, qual’è l’iter procedurale che la PSB Srl segue per quanto concerne Garanzia Giovani? Per rispondere a questa domanda, bisogna considerare che la società si occupa sia del versante aziendale sia dei ragazzi che vogliono partecipare a questa grande opportunità. 

Servizi indirizzati alle Aziende

La PSB Srl, per le aziende, si occupa di :

  • registrare l’azienda sul sito apposito; 
  • elaborare la convenzione tra le parti; 
  • inoltrare domanda dalla piattaforma aziendale; 
  • pubblicare la vacancy della piattaforma per conto dell’azienda; 
  • formulare il progetto formativo secondo il format regionale (che dovrà essere firmato dalle seguenti parti: soggetto promotore, soggetto ospitante e tirocinante, nel caso in cui quest’ultimo dovesse essere minorenne dovrà firmare anche un genitore); 
  • ricevere documentazione in itinere di cui si forniscono i modelli (registri presenza, timesheet, diario di bordo elaborato dal tutor del soggetto ospitante e relazione finale elaborata dal tutor del soggetto ospitante); 
  • effettuare azioni di accompagnamento al lavoro per eventuale assunzione del tirocinante. 

Documenti richiesti alle aziende

Per potersi registrare l’azienda deve essere in possesso di: 

  • PEC; 
  • Firma Digitale in corso di validità;
  • Durc Regolare;
  • Carta d’identità e codice fiscale del legale rappresentante intestatario della firma digitale;
  • Camerale aziendale dell’anno corrente.

Servizi per i giovani

Per quanto concerne i ragazzi, la PSB Srl, si occupa di accogliere, prendere in carico e orientare i richiedenti del progetto. Inoltre può anche inserire i dati necessari sulla piattaforma di Garanzia Giovani.

La PSB svolge inoltre formazione mirata all’inserimento lavorativo e monitora il ragazzo durante tutto il periodo dell’eventuale impiego lavorativo. 

Se interessati potete contattarci su info@psbsrl.it.