21 MARZO 2018: POMERIGGIO A BAGNOLI CON PROTAGONISTA ARES

A Bagnoli, mercoledì 21 marzo 2018 a Viale Campi Flegrei 41, verranno presentati i nuovi progetti che ARES, Associazione Ricerca e Sviluppo, ha sviluppato nel campo della formazione professionale, sua finalità statuaria.

Diversi relatori presenteranno il nuovo programma dell’Associazione e i diversi progetti inerenti Garanzia Giovani, il Servizio Civile, l’apprendistato, l’aggiornamento normativo sui tirocini, i Point Service Business ed informeranno il pubblico della nuova normativa europea per la privacy informatica GDPR, ovvero il General Data Protection Regulation, in italiano Regolamentazione Generale sulla Protezione dei Dati.

L’evento, che si svolgerà nell’edificio sede di ARES, avrà come focus principale la sicurezza informatica perché le aziende informatiche che si occupano di gestire dati personali, dovranno uniformarsi alla nuova legislazione europea entro e non oltre il 25 maggio 2018.

Il Consiglio Europeo ha un particolare interesse nella difesa dei dati informatici privati, sia per tutelare il cittadino sia per evitare pericoli di hackeraggio di vario genere e provenienza.

Per fornire la migliore consulenza alle aziende che hanno bisogno di uniformarsi a questa legislazione europea, ARES si è associata alla PSB Consulting S. r. l. Per questo motivo si occuperanno del GDPR il Professor Ingegnere Alfonso Santillo, la Professoressa Tina Santillo (come rappresentanti di ARES), per la PSB Consulting S.r.l. se ne occuperanno il Professor Ingegnere Pasquale Natale, l’Ingegnere Paola Romeo e l’Avvocato Lucia De Martino.

Altro punto forte di questo pomeriggio all’insegna delle novità saranno i già citati Point Service Business, ovvero quelle persone giuridiche, associazioni ed enti a cui ARES (insieme a PSB S.r.l. e PSB Consulting S.r.l.), tramite accordi a livello territoriale, permetteranno la commercializzazione di servizi e prodotti della stessa. Inoltre, molto interesse riveste per l’Associazione il Progetto Garanzia Giovani, nato come programma europeo per dare la possibilità di trovare un impiego, o occupazione, a giovani tra i 18 e i 25 anni (in alcuni casi vi sono stati progetti rivolti a ragazzi di 29 anni).

Questa attenzione verso i giovani si può dire che faccia parte del DNA di ARES, nato venti anni fa come “Ente di diritto privato, senza scopo di lucro ed avente come finalità statutaria la formazione professionale”. La definizione di precisi piani di intervento personalizzato e le successive erogazioni di servizi per il lavoro accompagnano i giovani che si riferiscono ad ARES per avere una solida formazione per entrare, si spera stabilmente!, nel mondo del lavoro.