Eventi d’e…state

Grande successo per il nuovo seminario a cura della PSB. s.r.l.; la vita è nelle nostre mani.

Di Serena Giorgio

Positivi e concreti gli esiti conseguiti dal nuovo seminario a cura della PSB s.r.l. “E…state in Salute – La vita nelle tue mani”. L’evento nato con il patrocinio del Comune di Candela, come in un ancestrale gioco di parole che ha racchiuso nel nome natura ed intenti, ha saputo illuminare i suoi numerosi partecipanti e fare luce su di una questione di vitale importanza, ovvero, le manovre anti soffocamento di Heimlich e la disostruzione delle vie aeree.

La PSB s.r.l. di Ariano Irpino si è rivelata, ancora una volta, promotrice intensa ed empatica di un’iniziativa che ha mirato alla risoluzione concreta di una problematica estremamente attuale e che ha unito, nella mattina del 2 agosto presso la sala della Pro Loco del c.so V. Emanuele III di Candela, forze, energie e competenze. Un percorso durato 3 ore quello proposto dalla PSB e che, in un crescendo di interventi e dimostrazioni pratiche da parte di illustri personaggi e professionisti del settore come il Dott. Giuseppe Sorvillo, la Dott.ssa Antonella Volpe e la dott.ssa Antonia Pasquariello, ha saputo offrire il giusto mix di teoria e pratica volto alla formazione ma, soprattutto, all’informazione circa l’importanza della dimestichezza in tali operazioni. L’apprendimento ed il consolidamento di queste procedure salvavita potrebbero, infatti, scongiurare e sconfiggere tutte quelle tragedie condannate tristemente dalla cronaca.

Sono tante purtroppo, le vite perse per incidenti di questa natura, ancor più numerose, tuttavia, potrebbero essere quelle salvate; ed è proprio per questo motivo che la PSB ha deciso di intervenire ed è proprio così che la PSB ha inteso ed intenderà battersi; prendendo a cuore la delicatezza di una condizione tutta da tutelare e facendo del benessere comune oltre che un obiettivo anche il proprio credo.

Conoscere ed avere dimestichezza di tali pratiche andrà ad incidere attivamente sul numero delle vittime; queste andranno, infatti, a ridursi significativamente, così come andrà ad aumentare, in un percorso direttamente proporzionale, la consapevolezza dell’opinione pubblica a riguardo.

Scuotere gli animi e le responsabilità è stato, dunque, l’obiettivo principale di un evento a cui hanno presenziato anche considerevoli personalità come Nicola Gatta – Sindaco di Candela; la Dott.ssa Gabriella Cicerone – Assessore alle Politiche Sociali; il Prof. Ing. Alfonso Santillo – Amministratore Delegato PSB S.r.l. e la Dott.ssa Giovanna Brancaccio – Direttrice Generale dei corsi OSS PSB S.r.l. Immenso il lavoro attuato anche nel backstage e che ha visto in una Segreteria Scientifica ed Organizzativa degna di nota la felice collaborazione dei coinvolti all’evento ed il valido contributo professionale di ulteriori esperti come la Dott.ssa Isabella Maglietta, il Coordinatore Prof Aldo Maglietta e la Dott.ssa Raffaella Ardente.

La formazione, spesso, può essere intesa come semplice processo didattico, come un mero intervento educativo, tuttavia, dietro quel semplice e singolo termine vi è un intero mondo di valori e speranze…veri e propri ideali che la PSB intende portare alla luce.